Parliamone


Si Parla un po' di tutto ... Lotto - Musica - Arte & Poesia
 
IndiceCalendarioCUCINAGalleriaFAQCercaLista utentiGruppiIscrivitiAccedi
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Ultimi argomenti
» Puppia’s dog umbrella is this season’s must-have doggy accessory
Oggi a 13:18 Da ruby

» Il tortino di cioccolato con caramello salato di Domenico Spadafora - Detto fatto 20/10/10 - video
Oggi a 12:47 Da florinda

» Morena Lo Giudici acconcia la sposa Eunice - Detto fatto 20/10/10 - video
Oggi a 12:45 Da florinda

» Maikol Fazio ci insegna a reagire durante un furto - Detto fatto 20/10/10 - video
Oggi a 12:44 Da florinda

» Il centrotavola di Claudio Menconi con gli scarti di radicchio e porri - Detto fatto 20/10/10
Oggi a 12:43 Da florinda

» Fabiano Oldani parla dell'aloe e della bacche di goji - Detto fatto 20/10/10 - video
Oggi a 12:41 Da florinda

» MARTEDI' 21 OTTOBRE 2014
Oggi a 12:33 Da florinda

» Sai cosa mangi ? Puntata integrale del 21 ottobre 2014 - VIDEO
Oggi a 11:32 Da Angy

» Le ricette di Samya - Panini alla zucca - VIDEO.Mediaset - In Tv: 21/10/2014
Oggi a 11:29 Da Angy

Migliori postatori
Angy
 
JAMES DUCK
 
andreas
 
florinda
 
marylin
 
marco.
 
miele50
 
leonid reznov
 
ruby
 
gabbianella66
 
Chi è in linea
In totale ci sono 48 utenti in linea :: 1 Registrato, 0 Nascosti e 47 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

ruby

Il numero massimo degli utenti in linea è stato 913 il 2012-10-23, 00:13
Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Ottobre 2014
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
CalendarioCalendario
Inviare un nuovo argomento   Rispondere all'argomento
Condividere | 
 

 Addio alle vene Vene in vista, capillari rotti, piccole ragnatele che non ti fanno sentire a tuo agio. Da oggi la fleboterapia ti aiuta a cancellarli.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
florinda



Messaggi: 5230
Data d'iscrizione: 13.03.11

MessaggioOggetto: Addio alle vene Vene in vista, capillari rotti, piccole ragnatele che non ti fanno sentire a tuo agio. Da oggi la fleboterapia ti aiuta a cancellarli.   2012-01-24, 20:00

Addio alle vene

Vene in vista, capillari rotti, piccole ragnatele che non ti fanno sentire a tuo agio. Da oggi la fleboterapia ti aiuta a cancellarli. Scopri tutti i vantaggi di questa nuova tecnica


Fotogallery


È decisamente presto per parlare di estate alle porte. Ma non è mai troppo presto per parlare di gambe e, soprattutto, di salute.
Se, infatti, rientri in quel 55% della popolazione mondiale che soffre di vene varicose, e fino ad ora hai pensato che le uniche soluzioni esistenti fossero il laser, la scleroterapia, la closure tecnique o lo streapting safenico, tutte abbastanza invasive e purtroppo spesso provvisorie, sappi che c’è una novità fondamentale e che questo, con il sole ancora lontano, è il momento giusto per prenderla in considerazione. Si chiama Fleboterapia Rigenerativa Tridimensionale Ambulatoriale e non prevede né la chiusura del vaso danneggiato né la sua esportazione.

Questa nuova tecnica è infatti in grado di riparare le vene compromesse attraverso una serie di iniezioni a base di sodio saliciato che, restituendo tono ed elasticità al vaso sanguigno, riescono non solo ad eliminare i brutti segni ma aiutano anche a combattere gonfiore e dolore. Non si tratta quindi di un mero aiuto estetico ma di un vero e proprio alleato delle salute. E i lati positivi non finiscono qui. La TRAP può essere svolta ambulatorialmente, non prevede alcuna anestesia, consente di tornare a lavoro (o addirittura a fare sport!) subito dopo averla effettuata, a patto di indossare delle calze elastiche per qualche giorno, e sui capillari è efficace in maniera quasi immediata.

Le dolenti arrivano, invece, quando si comincia a prendere in considerazione il costo di tutto questo:
180 euro a seduta. Il che significa una spesa notevole da affrontare una volta ogni una o due settimane per una durata di tempo variabile che, ovviamente, dipende dalla gravità della situazione di partenza. In tempi di ristrettezze economiche come questi non è affatto uno scherzo.

Il nostro consiglio, quindi, è di fare al meglio i vostri conti prima di cominciare i trattamenti. Sappiate, però, che al momento questo trattamento viene presentato come uno dei migliori in circolazione: a questo punto, in caso il salvadanaio non consentisse l’esborso, forse la soluzione giusta è aspettare un po’ risparmiando, senza ripiegare su soluzioni secondarie e meno efficaci.


http://donna.libero.it/
[/center]
Tornare in alto Andare in basso
 

Addio alle vene Vene in vista, capillari rotti, piccole ragnatele che non ti fanno sentire a tuo agio. Da oggi la fleboterapia ti aiuta a cancellarli.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 su1

Permesso del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Parliamone :: -
Inviare un nuovo argomento   Rispondere all'argomento