PARLIAMONE

PARLIAMONE

UN PO' DI TUTTO
 
IndiceCalendarioPortaleGalleriaFAQCercaLista utentiGruppiRegistrarsiAccedi
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Ultimi argomenti
I postatori più attivi del mese
JAMES DUCK
 
andreas
 
I postatori più attivi della settimana
andreas
 
florinda
 
JAMES DUCK
 
ruby
 
titti*
 
Argomenti simili
Chi è in linea
In totale ci sono 57 utenti in linea :: 1 Registrato, 0 Nascosti e 56 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

andreas

Il numero massimo degli utenti in linea è stato 913 il 2012-10-23, 00:13
Settembre 2015
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930    
CalendarioCalendario
Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Condividere | 
 

 Piante sul balcone d’inverno? Proviamo il gelsomino asiatico

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Angy
amministratore
amministratore


Messaggi: 14882
Data d'iscrizione: 08.10.10
Località: Puglia

MessaggioOggetto: Piante sul balcone d’inverno? Proviamo il gelsomino asiatico   2011-02-10, 09:39


Piante sul balcone d’inverno? Proviamo il gelsomino asiatico






Una fogliolina piccola e aggraziata dalle tante sfumature e rametti sottili. Promette bene già così, ma metteteci la capacità di rimanere bello per tutto l’inverno e otterrete un Gelsomino asiatico (Trachelospermum asiaticum o Jasminum asiaticum), la pianta perfetta - soprattutto nella versione variegata come il ‘Tricolor’ della foto - per rendere decorativo il vostro balcone anche nella brutta stagione. Infatti le foglie sono verdi, bianche e rosa nella bella stagione, mentre d’inverno assumono tinte rossastre…



No, non si tratta del falso gelsomino (Trachelospermum jasminoides o Rincospermo), il classico rampicante profumatissimo. Il gelsomino asiatico è pianta di tutt’altra pasta. Non sono i fiori il suo forte. Lo sono invece le foglie, le dimensioni ma soprattutto il portamento: invece di arrampicarsi crescendo lungo un sostegno, il gelsomino asiatico è ricadente, con lunghi rametti che armonicamente scendono oltre al bordo del vaso. L’ideale per una decorativa fioriera invernale (o come tappezzante per ricoprire una piccola aiuola in giardino).
Perché trattasi di pianta robusta e forte, in grado di sopportare bene sia gelo che neve. La crescita, lentissima, si adatta benissimo a spazi piccoli. E la sua tenacia lo rende un bellissimo compagno di “balcone”, dove, essendo un piccolo arbusto perenne, può crescere felice per molti anni. Malattie e parassiti non lo toccano: gli basterà un pò d’acqua e sole d’estate (ma sta bene anche in mezz’ombra). Il sole favorisce una colorazione stupenda in inverno, con tocchi rosso rubino.



Il gelsomino asiatico non è arrivato da molto nei nostri garden. Ancora poco conosciuto, se ne trovano però due bellissime varietà in commercio: il ‘Tricolor’, che si colora di un meraviglioso bianco e rosa quando crea nuove foglie e un arrivo recente, ‘Summer Sunset’, macchiato vistosamente di giallo. Entrambi fanno ottima mostra in cestini o fioriere sul balcone, anche accostati ad altre piccole piantine o con piccoli bulbi da fiore primaverili. Per coltivarlo usate terriccio universale con un po’ di argilla espansa per il drenaggio. Ricordate di bagnarli qualche volta durante la brutta stagione, se piove poco o se il vostro spazio è protetto da un tetto. Da provare, per un inverno all’altezza della primavera più verde!
Tornare in alto Andare in basso
http://angy.twilight-mania.com
 
Piante sul balcone d’inverno? Proviamo il gelsomino asiatico
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Astrea, fata d'inverno
» Bento Contest - L'inverno stà finendo parapapà! Premiazioni
» gelsomino
» Fata d'Inverno
» Inverno a Tokyo. E si rivede il Monte Fuji!

Permesso del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
PARLIAMONE :: -